Samp-Verona il 13 maggio? Veloso: “Trattati come giocattoli!”

Sampdoria-Verona, in programma questa sera alle 20:45, è stata rinviata a causa dell’emergenza Coronavirus, con possibile data di recupero il 13 maggio.

Una decisione che ovviamente non ha fatto felici le due dirigenze e le due tifoserie, che hanno protestato a gran voce. Tra di loro, però, spunta anche Miguel Veloso che con un post al veleno su Instagram si è sfogato per la situazione.

“Una settimana per decidere se scende in campo o meno. La squadra, lo staff, gli addetti ai lavori… Tutti a Genova dalle 17 senza avere notizie certe. Ora tutti sul pullman direzione Verona. Io trovo che tutta questa situazione sia vergognosa e una grandissima mancanza di rispetto per tutte le persone coinvolte. In un momento così delicato ed importante per tutte le famiglie italiane, almeno le autorità potrebbero evitare di dire una il contrario dell’altra e trattare persone e intere società sportive come fossero dei giocattoli”, ha scritto il centrocampista gialloblù su Instagram.