Conferenza stampa di Samp-Udinese. Ranieri: “Noi in salute, domani per vincere”

Conferenza stampa di Samp-Udinese. Ranieri: “Noi in salute, domani per vincere”

- in Conferenza Stampa

Domani alle ore 18:00 la Sampdoria ospiterà l’Udinese in quello che, a tutti gli effetti, è uno scontro salvezza. I friulani infatti hanno cinque punti in più rispetto ai blucerchiati, che però giocano nuovamente in casa e vengono da una striscia di tre risultati utili consecutivi. Oggi ha parlato in conferenza stampa il mister Claudio Ranieri, che ha analizzato questa partita importante per la classifica della Samp.

L’analisi si concentra sul match di domani senza pensare alle partite successive a questa: “Pensiamo gara per gara. Sappiamo che ogni partita è importante, ogni sfida può essere uno spartiacque per noi. Dobbiamo concentrarci solo sul prossimo avversario che è difficile da affrontare”.

Samp-Atalanta e la sosta hanno dato nuova linfa alla squadra: “Arriviamo da un momento positivo, la partita con l’Atalanta ci è servita sul piano del gioco e dell’autostima. Abbiamo fatto buone cose e da lì dobbiamo ripartire con maggiore consapevolezza dei nostri mezzi. L’autostima serve a lavorare meglio, è la cosa che mancava a questo gruppo di ragazzi straordinari. La sosta ha fatto bene? Ve lo posso dire solo dopo la partita di domani sera, però vi assicuro che la squadra in salute, sta bene ed è in crescita. Dobbiamo ripartire dal gioco e dalla voglia di lottare su ogni pallone”.

Sugli avversari, in particolare sull’allenatore Luca Gotti, Ranieri non si sbilancia: “Il fatto che fosse il vice allenatore di Tudor conta poco. I fatti dicono che l’Udinese sta bene ed è in forma, perciò vuol dire che da secondo ha imparato bene il mestiere. Loro sono molto compatti dietro e sanno giocare in verticale con velocità. Dovremo essere competitivi sia tecnicamente che fisicamente per tener loro testa”.

 

Facebook Comments